Il muco cervicale e le sensazioni prodotte a livello vulvare rappresentano dunque la chiave di lettura per riconoscere, giorno per giorno, le fasi di fertilità e di sterilità di ogni ciclo mestruale.